1+9 Spettacoli: la top ten degli spettacoli del 2019

Per chiudere questo anno pieno di novità la redazione di Shockwave ha stilato una playlist teatrale degli spettacoli che ci hanno più convinto andati in scena nel 2019.

Andare a teatro è sempre visto, dai più, come qualcosa di intellettuale che solo “chi sa” o gli addetti ai lavori possono capire. Noi della redazione di Shockwave Magazine pensiamo che il teatro sia parte della nostra cultura per questo lo abbiamo inserito nella nostra rivista. La redazione ha stilato una lista personalissima sui 1+9 spettacoli che hanno segnato il 2019 e che ci hanno, a modo nostro, colpito, fatto emozionare, regalato momenti piacevoli. Non sono per forza spettacoli che hanno debuttato in questo anno ma che, a modo loro, ci hanno appassionato. Il numero 1 è, per noi, il migliore gli altri sono elencati senza creare una vera e propria classifica spaziando tra vari generi.

1. MACBETTU – Teatropersona

Visto al Teatro Lauro Rossi – Macerata

DI Alessandro Serra
CON Fulvio Accogli, Andrea Bartolomeo, Leonardo Capuano, Andrea Carroni, Giovanni Carroni, Maurizio Giordo, Stefano Mereu, Felice Montervino

TRADUZIONE IN SARDO E CONSULENZA LINGUISTICA: Giovanni Carroni

COLLABORAZIONE AI MOVIMENTI DI SCENA: Chiara Michelini

MUSICHE: pietre sonore Pinuccio Sciola

COMPOSIZIONI PIETRE SONORE: Marcellino Garau

TECNICO DELLA LUCE E DIREZIONE TECNICA: Stefano Bardelli TECNICO DELLA SCENA: Giuliana Rienzi TECNICO DEL SUONO: Giorgia Mascia

REGIA,SCENE,LUCI, COSTUMI: Alessandro Serra

PRODUZIONE: Sardegna Teatro, in collaborazione con compagnia Teatropersona CON IL SOSTEGNO DI: Fondazione Pinuccio Sciola e Cedac Circuito Regionale Sardegna LINGUA: sardo con sovratitoli in italiano

Lo Spettacolo con la S maiuscola atmosfere rarefatte, un cast di soli uomini per la rivisitazione del “Macbeth” di William Shakespeare in sardo. Premio Ubu 2017, da vedere per la forte atmosfera evocativa e l’immediatezza della messa in scena. Sorprendente.

2. PEZZI- Si vive per imparare a restare morti tanto tempo- Rueda Teatro

Visto al Roma Fringe Festival- ex Mattatoio la Pelanda – Roma

UNO SPETTACOLO DI Rueda Teatro
REGIA E DRAMMATURGIA Laura Nardinocchi
CON Ilaria Fantozzi, Ilaria Giorgi, Claudia Guidi
SCENE Valentiana Muraca
SUONO Francesco Gentile
PRODUZIONE Theatron Produzioni – Rueda Teatro – Florian Metateatro

Ne avevamo già parlato sulla nostra rivista qui, uno spettacolo delicato, profondo, intelligente portato avanti da una compagnia giovanissima e vincitore del Roma Fringe Festival 2019. Da vedere per chi ama le piccole cose e la semplicità. Genuino.

3. NEKYIA- Viaggio per mare di notte – Teatro del Lemming

Visto al Teatro Studio di Rovigo

CON: Alessio Papa, Chiara Elisa Rossini, Diana Ferrantini, Fiorella Tommasini, Katia Raguso, Massimo Munaro

CANTO REGISTRATO: Camilla Ferrari

VOCI REGISTRATE: Massimo Munaro, Chiara Elisa Rossini

VOCI REGISTRATE IN INFERNO/MALEBOLGE: Roberta Zanardo e Giacomo D’Alelio

DRAMMATURGIA, MUSICA E REGIA: Massimo Munaro

PRODUZIONE: Teatro del Lemming 2006

DEDICATO A Roberto Domeneghetti

Uno spettacolo tornato in scena dopo 7 anni (qui la recensione). Nel pieno stile Lemming lo spettatore viene coinvolto in prima persona in un originalissimo viaggio attraverso l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso dantesco attraverso i cinque sensi e trasportato in un mondo altro. Coraggioso.

4. ROMEO, ROMEO, ROMEO – Joshua Monten Dance Company

Visto al Festival Opera Prima – Rovigo

COREOGRAFIA: Joshua Monten
DANZATORI: Konstantinos Kranidiotis, Max Makowski, Noa Van Tichel, Jack Wignall
DRAMMATURGIA Guy Cools
PRODOTTO DA Verein Tough Love
COPRODOTTO DA Dampfzentrale Bern, Kunsten op Straat/Werkplaats Diepenheim

Uno spettacolo di danza sorprendente, un gioco ispirato al corteggiamento tra i due giovani Romeo e Giulietta che non devono essere, per forza, un uomo e una donna. A fine spettacolo si esce sorridenti divertiti e stupiti dalla tecnica dei ballerini! Giocoso.

5. PRISCILLA LA REGINA DEL DESERTO- IL MUSICAL

Visto al Teatro Brancaccio – Roma

di Stephan Elliott e Allan Scott REGIA ITALIANA di Matteo Gastaldo

DIREZIONE MUSICALE di Fabio Serri

UNA PRODUZIONE All Entertainment
CON: Manuel Frattini, Mirko Ranù, Christian Ruiz, Stefano De Bernardin, Arianna Bertelli, Natascia Fonzetti, Alice Grasso, Lucina Scarpolini, Alessia Punzo, Simone Nocerino,Salvatore Maio, Jacopo Bruno, Robert Ediogu, Andrea Riva, Simone Aliprandi, Lorenzo Pagani, Marco Ventrella, Maira Albano, Matteo Perin.

Un musical sfavillante e ben costruito, l’ultima prova d’attore di Manuel Frattini dopo la sua prematura scomparsa. Nulla da invidiare al film australiano del 1994 con Terence Stamp, bravissimi gli attori e le cantanti. Luminoso.

spettacoli 2019

6. NOTRE DAME DE PARIS – IL MUSICAL

Visto al Mandela Forum di Firenze

spettacoli 2019

MUSICHE: Riccardo Cocciante
VERSIONE ITALIANA: Pasquale Panella
REGIA: Gilles Maheu
CON: Elhaida Dani, Giò Di Tonno, Vittorio Matteucci, Leonardo Di Minno, Matteo Setti, Graziano Galatone, Tania Tuccinardi e oltre 30 artisti tra ballerini, acrobati e breaker.
LIRICHE: Luc Plamondon
COREOGRAFIE: Martino Müller
SCENOGRAFIE: Christian Ratz
LUCI: Alain Lortie
COSTUMI: Fred Sathal

Uno spettacolo senza tempo, una storia che parla di amore, di sentimenti, ma anche di crudeltà e rancore. Dopo più di vent’anni dalla prima rappresentazione in Francia, Notre-Dame de Paris continua a riscuotere un successo che non ha precedenti in giro per l’Italia. Un musical che ha portato l’arte di Cocciante in tutto il mondo e oggi continua a far parlare di sé e dell’autore del libro, Victor Hugo, come solo le grandi opere sanno fare. Classico senza tempo.

7. FELICITÀ… TÀ… TÀ – Uno sguardo su Achille Campanile

Visto al Teatro Torlonia – Roma

REGIA: Massimo Di Michele
CON Dario Battaglia, Luisa Borini, Edoardo Coen
ASSISTENTE ALLA REGIA: Fabio Caputo
COSTUMI: Alessandro Lai

Un tuffo nel passato alla riscoperta di un autore geniale: Achille Campanile. Comico, irriverente, lo spettacolo ha un ritmo pazzesco e ci riporta all’epoca del varietà e della buona Tv con un tocco moderno che non guasta mai. Surreale.

8. ATTORNO A UN TAVOLO – Piccoli fallimenti senza importanza – Teatro delle Ariette

Visto al Festival Opera Prima – Rovigo

DI Paola Berselli e Stefano Pasquini
CON Paola Berselli, Maurizio Ferraresi e Stefano Pasquini
SCENOGRAFIA E COSTUMI Teatro delle Ariette
REGIA Stefano Pasquini
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Irene Bartolini
UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE Raffaella Ilari
PRODUZIONE Teatro delle Ariette 2018

Inventori del cosiddetto “Teatro da mangiare” gli attori del Teatro delle Ariette accolgono il pubblico in una vera e propria cucina dove prepareranno dei piatti della tradizione rigorosamente a mano. Con la forza della quotidianità e dell’intimità che si crea mangiando del buon cibo, i tre si raccontano, cantano, si trasformano. Intimo.

9. SEI E DUNQUE PERCHÉ SI FA MERAVIGLIA DI NOI? – Fortebraccio Teatro

Visto al Teatro Lauro Rossi – Macerata

CON PierGiuseppe Di Tanno
DRAMMATURGIA E REGIA Roberto Latini MUSICA E SUONO Gianluca Misiti LUCI E DIREZIONE TECNICA Max Mugnai ASSISTENTE ALLA REGIA Alessandro Porcu CONSULENZA TECNICA Luca Baldini COLLABORAZIONE TECNICA Daria Grispino
PRODUZIONE Fortebraccio Teatro CON IL SOSTEGNO DI Armunia Festival Costa degli Etruschi CON IL CONTRIBUTO DI MiBACT e Regione Emilia-Romagna

Un solo attore in scena con, sulle spalle, uno dei testi più belli e complessi di Luigi Pirandello. Sicuramente è uno spettacolo per appassionati dell’autore siciliano e non vi aspettate di riuscire a cogliere la trama se non la conoscete ma la prova attoriale di PierGiuseppe Di Tanno è notevole: si trasforma, salta, cambia la sua voce, si fa addirittura in due. L’emozione è pura. Metamorfico.

spettacoli 2019

10. NOSTALGIA DELLE COSE IMPOSSIBILI – Teatro Valdoca

Visto al Festival Opera Prima – Rovigo

RITO SONORO DI E CON Mariangela Gualtieri
CON LA GUIDA DI Cesare Ronconi

Un vero e proprio rito sonoro che accompagna la parola nuda della Gualtieri poetessa. Un leggio, un microfono, un’agenda nera. Ascoltarla all’aperto, sotto un cielo di stelle ci fa sentire piccoli, umani ma in grado di fare grandi cose. Potente.

One Reply to “1+9 Spettacoli: la top ten degli spettacoli del 2019”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *